Lucia Ferro - UNICORN

Associazione Culturale Editoriale Unicorn
Vai ai contenuti
LUCIA FERRO
nata il 20.11.1955 a Murano, fa la Fisioterapista  con passione a Ca’ Savio (dove da 30 anni vive) e in altri luoghi dell’Ulss Veneziana. Sposata, due figli. Ama moltissimo la Natura, e il Litorale dove vive; ha realizzato un libriccino (un racconto, con disegni di Luigi Piva) ispirato dal Gelso del Forte Vecchio. Ha ottenuto diversi riconoscimenti per le sue poesie; in particolare ha vinto nel 2000 il Concorso Nazionale di Poesia Walter Tobagi. Fa parte del Gruppo locale “Parola di Donna”, col quale ha curato per una dozzina d’anni delle “Serate di letture al femminile” dai titoli e temi più vari, coinvolgendo decine di compaesane nello scrivere e nel condividere ad alta voce storie e testimonianze.
E-mail :  poetina@tiscali.it
Se ti vedo   
anche un solo istante   
niente sarà come prima,
…se so che ci sei   
dietro questa cortina…,   
tu di luce ardente,    
libero di bruciare e di lenire,      
tu che sai abitarmi      
e profumarmi,    
cuore di ogni cuore    
petalo di ogni fiore    
fluido d’ogni acqua    
- un giorno o l’altro
Saprò
che già ti ho visto,
Presenza,    
sapore mio
libero
bàttito di dio.

Il castello delle farfalle
ha finestre spalancate.
Via del fornaio 7
30013 - Cavallino Treporti
Città Metropolitana di Venezia
redazione@associazioneculturaleunicorn.it


Associazione Culturale Editoriale Unicorn
Torna ai contenuti