LAGUNANDO 2018  |   GIURIA   |   VINCITORI   |   PARTECIPANTI   |   PREMIAZIONI   |   ARCHIVIO

I VINCITORI DELL'EDIZIONE 2018

“Leggere lagune”
POESIA
Primo classificato
LUIGI LA VECCHIA

Opera
Metà cenere e metà bagliore

Motivazione
La breve silloge si presenta complessivamente efficace nell’interessante originalità della composizione, della tematica espressa e del messaggio, nonché delle scelte linguistiche e stilistiche.

Premio
Targa e ospitalità per due persone per un weekend presso Agriturismo Dolce Acqua di Cavallino Treporti
 
Secondo classificato
DIEGO SERRA

Opere
Domenica delle Palme
Libertà,
Un'altra ragione
Vana gloria

Motivazione
La giuria riconosce in queste poesie una discreta originalità espressiva, a cui corrisponde un’apprezzabile originalità del messaggio.

Premio
Targa
   
Terzo classificato
MAURIZIO ALBARANO

Opere
Il pittore
Mestre 20 maggio 2002
Notte in laguna,
Riviera

Motivazione
Le composizioni si snodano con discreta musicalità e con ritmo e il messaggio presenta una sua originalità di scelte che arricchisce l’efficacia complessiva.

Premio
Targa
 
“Isole della Laguna”
POESIA
Primo classificato
MARCO  BENVENUTI  LUCCHETTA

Opere
Lio Piccolo
Ritorno a Burano
Terra di gronda
Torcello

Motivazione
Composizione nel complesso originale, con scelte linguistiche appropriate, che affiorano nella musicalità e nel ritmo, specialmente nella ‘Terra di Gronda’, che offre una chiave di lettura con la ‘casa dei nonni che non c’è più’.

Premio
Targa e voucher cena presso Locanda Zanella di Cavallino Treporti per 3 persone
 
Secondo classificato
SILVANO VISINTIN

Opere
Ciliegfio d'inverno
Isole minori?
Laguna
Nebbia


Motivazione
La puntualità delle scelte linguistiche e stilistiche si distende nella musicalità, mediante rime intrecciate e calibrato ritmo, donando all’insieme poetico un interessante messaggio ispirato ai misteri della laguna e delle sue isole.

Premio
Targa
 
Terzo classificato
FRANCESCO  LAZZARINI

Opere
Io e la gondola bianca
Laguna
Come l'albero in silenzio

Motivazione
Composizioni originali nel loro complesso. Con scelte linguistiche apprezzabili e buona musicalità, vengono manifestati messaggi interessanti sulla poesia della laguna, come per l’amore per la Gondola Bianca

Premio
Targa
“Isole della Laguna”
RACCONTO
Primo classificato
PAOLA POZZOLO

Opera
La teoria dei Simboli  (Refoli de Mar e de Laguna)

Motivazione
La giuria ha rilevato in questo racconto l’importanza della trama e dell’ottima composizione narrativa, sviluppate con una notevole coerenza ideativa e mediante scelte linguistiche ed espressive molto buone.

Premio
Targa e voucher cena presso Locanda Zanella di Cavallino Treporti per 3 persone
   
Secondo classificato
SILVANO VISINTIN

Opera
Il lampione (lungomare del Lido)

Motivazione
La buona abilità nella rappresentazione scenica e la capacità di destare l’attenzione  del lettore rendono interessante la lettura di questo racconto, oltre che una più che discreta originalità delle scelte espressive.

Premio
Targa
   
Terzo classificato
MARIA  PIA  ZACCHI

Opera
Gigi Galosse

Motivazione
La discreta coerenza ideativa e narrativa consente lo sviluppo di una trama che coinvolge e desta interesse in una apprezzabile rappresentazione scenica.

Premio
Targa
“Orti dei Dogi”
RACCONTO
Primo classificato
PAOLA  POZZOLO

Opera
Avvenne ad Akko ('l mare era e dovea essere di tutti)

Motivazione
 L’impasto fondamenti storici e fantastici riesce molto bene, rendendo il racconto molto appetibile sul piano dell’interesse e del coinvolgimento, anche in relazione alla notevole capacità di effettuare scelte linguistiche e narrative molto adatte al contesto.

Premio
Targa e ospitalità per due persone per un weekend presso Agriturismo Dolce Acqua di Cavallino Treporti
 
Secondo classificato
ANNA  CECIONI

Opera
Nencia da Barberino 1950

Motivazione
Interessante la coerenza ideativa e narrativa di questo racconto, evidenziata dalla giuria, insieme alla capacità di incuriosire il lettore, in una lettura agevole e apprezzabile. Buone la trama e la composizione narrativa.

Premio
Targa
 
Terzo classificato
IVANA  SACCENTI

Opera
Il fardello di chiamarsi Manzoni

Motivazione
Si rilevano in questo racconto una buona abilità nella rappresentazione delle scene e la discreta coerenza nell’intreccio della trama, mediante scelte espressive appropriate.

Premio
Targa
“Orti dei Dogi”
ROMANZO
Primo classificato
LAURA  CALDERINI

Opera
Le disubbidienti del San Zaccaria

Motivazione
Il romanzo, originale nel complesso della sua trama, rivela una buona capacità di incuriosire e di destare interesse, coinvolgendo il lettore, anche mediante le ricche scelte linguistiche ed espressive.

Premio
Targa
(Siamo lieti di comunicare che nel frattempo l'Opera ha riscosso l'interesse di una prestigiosa Casa Editrice, che  ha gia proposto all'Autrice un contratto editoriale. La Signora Laura Calderini ha inoltre gentilmente rinunciato al suo premio, che la Giuria ha provveduto a riassegnare al secondo classificato di questa sezione.)
 
Secondo classificato
RODOLFO  MAGGIO

Opera
Il prezzo della sposa

Motivazione
Romanzo interessante per la coerenza ideativa e narrativa con cui è composto. L’abilità nella rappresentazione scenica incuriosisce il lettore, favorita anche dalle discrete scelte linguistiche e stilistiche.

Premio
Targa e  stampa dell'Opera

 
Terzo classificato
PAOLO  PICCOLI

Opera
Identità collaterali

Motivazione
Originali la trama e la composizione narrativa di questo romanzo che coinvolgono destando interesse alla lettura. L’ideazione complessiva è coerente e la rappresentazione scenica è gestita con buona abilità.

Premio
targa
 
   
 
 
   
 
 

ASSOCIAZIONE CULTURALE

EDITORIALE UNICORN

via del fornaio 7 – 30013 Cavallino Treporti (VE)

redazione@associazioneculturaleunicorn.it

 

Copyright © 2018 - Associazione Culturale Editoriale Unicorn - P.IVA 04241680273 - Privacy Policy