HOME PAGE      ARCHIVIO






Giovedì 30 ottobre 2014

SILVIA LAYLA OLIVETTI
autrice di
"Diversamente Italiani. Inchiesta shock sui convertiti all'Islam"

Silvia Layla Olivetti, italiana di Venezia, si converte all’Islam molto giovane. Scrittrice, giornalista e operatrice multiculturale, ha all’attivo diverse raccolte di poesie e racconti, con le quali ha vinto diversi premi letterari. Nel 2011, dopo un’intensa attività sociale grazie alla quale ha partecipato a manifestazioni e sit in di piazza, ha fondato il “Movimento per la tutela dei diritti dei musulmani”. Come opinionista, ha partecipando a svariati programmi tv anche in Rai, e ha rilasciato interviste da esponente femminile dell’Islam italiano. Per oltre due anni, per il suo impegno in difesa dei diritti dei musulmani, ha ricevuto pesanti minacce di morte e la sua incolumità è tuttora a rischio.
GUARDA STREAMING